“Un oscuro mare spaziale, illuminato da un numero illlimitato di stelle”

Chi ha riconosciuto la citazione già saprà di cosa andrò a parlare; tutti gli altri sono pregati di salire in carrozza, il treno in direzione andromeda via pleiadi sta per partire.

Galaxy Express 999 è probabilmente il più bel manga scitto da Leiji Matsumoto e rispecchia pienamente il suo stile che rievoca un gusto tipicamente romanticistico portandolo in un ambientazione spaziale; in quest’opera il tema portante è il viaggio, tanto fisico quanto spirituale, del protagonista nonché la sua maturazione, il suo arricchimento; tant’è che il viaggio assume esso stesso le connotazioni di un personaggio e si pone come elemento trascendente. Non quindi un viaggio per arrivare, nonostante l’obiettivo fisico sia presente, quanto un viaggio per partire, trasformando le mete in trampolini di lancio verso le stelle.

Invito tutti coloro che non l’abbiano letto a reperirlo alla prossima fermata che sarà Marte e durerà 24 ore 37 minuti e 25 secondi..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: