Incubi e follia

Di cosa parlerò mai oggi, con un titolo così sinistro da essere ambidestro? Ebbene l’oggetto della recensione odierna è Dreamkiller, ultima fatica dei Mindware Studios, gioco che possiamo sintetizzare come una fusione tra Unreal e Psychonauts.

La trama si sviluppa a partire dalla protagonista Alice Drake, che fin da piccola è stata tormentata dagli incubi; suoi e degli altri, in quanto ella è dotata della capacità di entrare nei sogni della gente; ciò l’ha portata a divenire psicologa e a sfruttare la sua capacità per aiutare i suoi pazienti.

La grafica è ben curata, gli effetti ben renderizzati, tuttavia a fronte di ciò si hanno vari rallentamenti, anche con macchine piuttosto potenti; inoltre siamo ulteriormente penalizzati dalla scelta del publisher di introdurre una limitazione ai frame per secondo di default, limite che è di 40, aggirabile unicamente con la modifica manuale di un file di configurazione, nel quale è opportuno specificare un valore doppio rispetto alla frequenza di aggiornamento del proprio schermo.

Il gameplay è quello basilare di pressoché ogni FPS alla Quake, tuttavia sono state introdotte alcune chicche utili a evitare la noia: si possono portare solo 2 armi alla volta, uccidendo i nemici alcuni di essi rilasceranno esperienza che se raccolta aumenterà l’efficacia delle armi, vi sono nemici eliminabili unicamente nel subconscio all’interno del quale i normali nemici diventano invulnerabili.

In se non è un gran gioco, tuttavia se siete appasionati al genere “Shoot’n’forget”, potreste farci un pensiero al più che il prezzo non è eccessivo.

Homepage: http://www.dreamkillergame.com/
On Steam: http://store.steampowered.com/app/24500/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: