Re del Parkour

No, non intendo parlare di Mirror’s Edge, tuttavia parlerò di un gioco il cui protagonista merita il titolo sovra-enunciato, un titolo cui va aggiunto quello di persona più fortunata ed incosciente degli ultimi anni; sto parlando di Altair protagonista di Assassin’s Creed.

Partiamo da una premessa, il gioco è noioso; dopo qualche missione sarete stufi del paradigma indagare-uccidere-ripeti, a parte questo le premesse su cui si fonda il gioco, nonché il suo sviluppo particolare, lo rendono interessante.

Voi siete Desmond, un assassino o meglio un discendente diretto di un certo Altair, e dei tizi vi rapiscono per recuperare informazioni a riguardo di quest’ultimo tramite una macchina che permette di sincronizzarsi con la propria memoria genetica. Il sistema di controllo è essenzialmente semplice, e il sistema grafico, con il suo particolare approccio alle cut-scenes, è senza dubbio invidiabile.

Concludendo rapidamente, è un gioco carino, divertente, e tuttavia non troppo longevo ne rigiocabile, e il collecting inserito è un vano tentativo di allungare il brodo.

Homepage: http://www.assassinscreed.com/
On Steam:   http://store.steampowered.com/app/15100/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: